Direttore Responsabile Poggio al Palio

marzo 2016-presente

Dirigo e gestisco l’azienda, sono responsabile dell’organizzazione, della gestione e del coordinamento
di tutta la struttura ricettiva per quanto riguarda le risorse economiche, i servizi e il personale.

Titolare Comunicazione Digitale.

gennaio 2016-presente

Inizia quest’anno una nuova avventura, Comunicazionedigitale.com  si intreccia con un nuovo progetto.
Dopo 4 anni dedicati allo studio del settore turistico, ho ritenuto interessante utilizzare le mie competenze web per promuovere le strutture ricettive in modo efficace e con risultati importanti…

Account Executive, V.G. Comunicazione Digitale

Ascolto ed interpreto le esigenze dei clienti, suggerisco ed organizzo campagne pubblicitarie e di marketing sul web, utilizzando per ogni settore gli strumenti più adatti. Studio e controllo il ROI (ritorno sull’ investimento iniziale).

“L’aspetto veramente interessante del Web è la velocità con cui le aziende riprendono a crescere non appena si ritagliano correttamente il loro spazio all’interno di Internet.
E’ emozionante vedere l’effetto che questo ha sulle persone, le spinge a voler migliorare se stesse e la loro attività, sperimentano l’entusiasmo di trovarsi con soddisfazione ben posizionati in un nuovo mercato che offre grandi possibilità.” 

Attraverso Internet, che è diventato uno dei mezzi di comunicazione più importanti al mondo utiliziamo il linguaggio degli interlocutori per dare visibilità in modo mirato alle aziende nel mondo.

Creative and Web & Multimedia Graphic Designer, V.G. Comunicazione Digitale

Ho cominciato questa avventura nel 2008 aprendo la Partita Iva. Inizialmente mi sono dedicata esclusivamente alla creazione/progettazione di Siti Web, alla grafica ed alla fotografia (mia grande passione).
Successivamente  mi sono resa conto che avere un semplice sito internet  “vetrina”  non generava interessanti ritorni economici per le aziende.
Adesso, il più delle volte, per la realizzazione grafica dei siti che mi vengono commissionati, chiedo aiuto ai collaboratori, in modo da potermi dedicare prevalentemente all’organizzazione delle campagne pubblicitarie per renderli veramente un utile  fonte di guadagno.

Responsabile Commerciale Siena, CONVERGO multiutility corporate consulting

PRATO

Nel 2003 in seguito ad un colloquio con il direttore, fui  scelta per sviluppare l’area commerciale di Siena. Proponevamo soluzioni  ADSL di vari gestori alle aziende. Per farlo stringevamo accordi ( Convenzioni ) con associazioni varie comprese quelle di categoria e poi ci recavamo  personalmente dai clienti per proporre i vari servizi. Giravamo in macchina 12 ore al giorno per tutta la provincia.
Ripensandoci  mi rendo conto di quanto è cambiato  e continuerà a cambiare il metodo per arrivare ai potenziali clienti e di quanto tempo, energie e benzina  avremmo risparmiato allora, se solo avessimo avuto a disposizione la tecnologia di oggi..

Formazione:

Word Wide Web

Il mio lavoro comprende capacità di progettazione, sintesi, look and feel e creatività, studio dell’interattività dei siti internet, usabilità e accessibilità per consentirne un accesso uniforme, nonché visibilità e diffusione tramite canali internet quali social network, circuiti pubblicitari, motori di ricerca, e così via.
Conoscenze di webmarketing, funzionamento dei motori di ricerca e ottimizzazione, design e comunicazione, interfaccia e psicologia dell’utente, il linguaggio specifico del web, ovvero (X)HTML, CSS e conoscenze di programmazione e animazione (PHP, ASP, Flash, XML, Javascript, ecc.), che consentono una maggiore interattività dei siti.

Nel 2007 sono stata selezionata dal centro di formazione e Pari Opportunità di Siena per un corso di “Tecnico Qualificato nella Programmazione di Applicazioni Web” Livello di qualificazione europeo 4, della durata di 600 Ore, autorizzato dalla Regione Toscana e finanziato dal Fondo Sociale Europeo durante il quale ho imparato a conoscere il Word Wide Web, ovvero la progettazione tecnica, strutturale e grafica di un sito web.

Altri Corsi:

  • Social Media Marketing per la promozione e la gestione della brand reputation dei prodotti turistici(Confesercenti)
  • Web marketing turistico e hospitality strategy, gestione campagne di comunicazione e promozione on line per strutture ricettive, operatori turistici, agenzie di viaggi.
  • Mastering Sales; nel mercato globale è indispensabile saper comunicare, saper presentare se stessi, le Aziende ed i prodotti. (Business School)
  • Cloud Computing L’informatica tra le nuvole (Business School)
  • Talento D rete di Imprenditoria Femminile (Esperio)
  • Web 3.0
  • Social Media Marketing
  • E-commerce

Organizzazioni:

Impresando le Donne fanno rete

Il progetto della Provincia di Siena, finanziato dalla Regione Toscana attraverso le risorse assegnate con la Legge regionale 16/2009 “Cittadinanza di genere”, è partito a settembre 2011 ed è gestito da Apea, l’Agenzia provinciale per l’energia, l’ambiente e lo sviluppo sostenibile, con il sostegno e il contributo del Comitato per l’Imprenditoria femminile della Camera di Commercio (Cif) e la Cna provinciale di Siena, che ha realizzato un portale dedicato alla rete, ledonnefannorete.it.
Tra gli obiettivi del progetto, ci sono la valorizzazione della risorsa femminile nello sviluppo locale attraverso la promozione e il sostegno alla nascita del network di imprenditrici; la valorizzazione delle esperienze innovative che caratterizzano l’imprenditoria femminile e il miglioramento dell’accessibilità alle informazioni e alle opportunità esistenti superando la dimensione individuale o aziendale per operare in una dimensione più ampia di scambio e confronto.

USILIA

USILIA Group of Female Enterpreneurship at Confindustria

Il Gruppo è nato perché ha sentito la necessità di investire in un futuro dove le donne possono dare, con i loro saperi, un forte rinnovamento all’economia del paese: la parità di opportunità è un’occasione di crescita sociale ed economica per tutti.

Desidera creare una maggiore animazione sul territorio: favorire integrazioni e collaborazioni; creare strutture di rete (anche miste tra pubblico e privato); migliorare il passaggio delle informazioni (per aumentare e consolidare la rappresentanza femminile).
Interventi che possano rappresentare dei promotori di cambiamento, nell’ambito delle pari opportunità e dello sviluppo delle competenze femminili, anche per supportare e far crescere altre figure femminili.

Vogliamo scambiarci e condividere pensieri sul mondo dell’organizzazione – che tende spesso a emarginare il pensiero critico; elaborare strumenti di analisi della cultura di impresa ispirati ad un modello che sia non solo vincente, in termini reddituali e di profitto, ma anche che abbia una struttura tale da rispecchiare i cambiamenti e le evoluzioni in atto, che possono rivelarsi fonti di crescita e miglioramento.